PAOLA BIATO

 

nasce ad Atene (Grecia), il 16 aprile 1962. Con la famiglia, si trasferisce a Latina e in seguito a Salerno. Finiti gli studi, vive per un breve periodo all’estero (Parigi e Barcellona).

Dal 1990 al 2004, si forma come:

- Operatrice per l'infanzia

- Animatrice di Comunità,

- Educatrice allo sviluppo e all’ interculturalità,

- Educatrice Psicomotoria,

- Ludotecaria (inserimento di bambini ciechi in ludoteca),


Counselor Professionale ASPIC, dal 2003 si occupa di percorsi di evoluzione, crescita personale e consapevolezza.

Counselor olistico Trainer iscritta alla SIAF CA047S-CO, professionista disciplinato ai sensi della legge n. 4/2013.

E’ specializzata in :

- Art-Counseling e Counseling espressivo e simbolico

- Counseling sistemico (Costellazioni familiari e Movimento dell’anima di B. Hellinger),

- Costellazioni archetipiche e immaginali (Formatrice scuola Nonterapia di S. C.

   Williams),      

- approccio Psico funzionale corporeo (W. Reich).

Ideatrice della formazione in  Costellazioni sistemiche integrate (Hellinger, Jodorowsky, Hillman).

Ha approfondito  i suoi studi con A. Jodorowsky, Bert Hellinger e Carl Peter Strommer.

Con Selene Calloni Williams, collaboratrice di J. Hillman, ha approfondito  le Costellazioni immaginali, la Psicogenealogia, lo sciamanesimo.

Praticante di Theta Healing, Focusing e tecniche di psicologia energetica, immaginazione creativa, potenziamento delle risorse personali.

Istruttrice di Tai ji Quan, Qi Gong, si è formata alla Scuola Internazionale YMAA di Boston, del maestro Yang Jwing Ming di Taiwan.

 

Svolge attività di progettazione e formazione.

Organizzatrice di convegni ed eventi socio-culturali ( Bambini e iperattività, Costellazioni familiari, Arti per il ben-essere).

Studiosa e ricercatrice di musica, tradizioni popolari e di fiabe del mondo. 

 

Nel 1997 crea i “Tarocchi fiabeschi”: 22 immagini archetipiche, che utilizza nei gruppi di evoluzione e crescita personale, nel Counseling individuale, per la scrittura e il racconto creativo e come “oracolo”, per una lettura archetipica e transpersonale.

Nel 2001 crea “Il mandala delle fiabe”,  un oracolo rotante, composto da 7 cerchi concentrici e basato su un sistema numerico, che facilita il racconto e la scrittura creativa.

Nel 2004 crea "Il domino delle fiabe", immagini , che aiutano a inventare storie, partendo da "associazioni" ispirate da colori, luoghi, personaggi.

Questi strumenti e la metodologia sviluppata hanno permesso la raccolta di centinaia di fiabe, inventate e raccontate da bambini e adulti.

Ideatrice del metodo “PSICOFIABA”. 

Autrice del libro: "Tarocchi fiabeschi e Psicofiabe", Metodologie e strumenti per il Counseling espressivo, simbolico, archetipico e immaginale. Verdechiaro edizioni.

 

 

 

PAOLA BIATO

cell. 339.7352556

email: xena2997@gmail.com

sitoweb: www.psicofiaba.it