05. agosto 2018
Le fiabe ci parlano di noi, ci aiutano ad esplorare, in leggerezza, noi stessi e la nostra storia personale, ci mostrano i nostri blocchi, le nostre paure, gli ostacoli, ci indicano la via da seguire per raggiungere i nostri scopi.
09. maggio 2018
Le iniziazioni al Bardo Tösgrol, il libro della Grande Liberazione attraverso l’Udire, per vivere il cambiamento e raggiungere i propri obiettivi, rimanendo liberi dalla paura.
17. marzo 2018
Articolo di Francesca Bianchi Fonte:http://www.ftnews.it/articolo.asp?cod=910 Sabato 3 dicembre 2016 Paola Biato ha presentato a Roma il suo libro Tarocchi Fiabeschi e Psicofiaba. Ideatrice del metodo Psicofiaba, Paola, circa venti anni fa, ha creato i Tarocchi fiabeschi, 23 immagini archetipiche che utilizza nei gruppi di evoluzione e crescita personale, nel Counselling individuale, per la scrittura e il racconto creativo e come "oracolo", per una lettura archetipica e transpersonale. FtNews...
10. novembre 2017
Oppure: sono una povera vittima?
01. novembre 2017
Se vogliamo che la tradizione delle donne venga ristabilita, è necessario scrivere nuove storie e creare nuovi miti, cantare nuove canzoni e far nascere nuovi archetipi. Paola Biato
17. ottobre 2017
Riconoscere e accogliere i doni degli Antenati significa lasciarsi attraversare dalla forza dell’eredità del passato e dalla bellezza di ciò che portiamo nei nostri geni.
22. settembre 2017
Elettra la giovane donna privata della fanciullezza e della condizione regale per colpa della madre, alla quale rivolge tutto il suo odio, fino alla resa dei conti finali.
30. agosto 2017
Conoscere il mito o la fiaba che stai mettendo sulla scena della vita, può consentirti di deprogrammare i tuoi condizionamenti inconsci e sciogliere i blocchi e gli impedimenti che rendono difficile il raggiungimento dei tuoi obiettivi.
19. marzo 2017
La verità viaggia travestita da fantasia. Ed è solo per i cuori che credono ancora nella magia. Tutto il resto è "tradizione": così si è sempre fatto....
20. ottobre 2016
20 OTTOBRE IN MEMORIA DEL DIO PAN Plutarco ci parla in modo profetico raccontando che quando, all’epoca di Tiberio, il marinaio Tamo annunciò che il Grande Pan era morto, un grido di dolore attraversò tutta la terra, perché si comprese che con Lui un mondo intero era morto. Tutto ciò causò una perdizione dell’anima che possedeva quell’innato potere profetico che si “attivava” nei sogni, visioni e nell’ora della morte. Questo fu il motivo del tramonto degli oracoli e della morte...

Mostra altro